PENSIONE SBAGLIATA: L’INPS NON PUÒ CHIEDERE LA RESTITUZIONE SE L’ERRORE È SUO

Importante sentenza del Tribunale di Roma che fa chiarezza su quando gli importi indebitamente percepiti devono essere restituiti all’INPS. Può capitare che l’INPS eroghi per errore una cifra superiore a quella a cui si avrebbe diritto; tuttavia, dal momento che è l’Istituto ad occuparsi del calcolo dell’assegno, il Titolare non può pagare per colpe...

FORFETARI: RIDUZIONE DI UN ANNO DEI TERMINI DELL’ACCERTAMENTO

Per effetto della legge di Bilancio 2020, i contribuenti forfetari che scelgono di emettere esclusivamente fatture in formato elettronico possono beneficiare della riduzione di un anno dei termini ordinari di decadenza dell’accertamento fiscale (da 5 a 4 anni). A questi soggetti potrebbe peraltro essere concessa un’ulteriore riduzione dei termini: i...

Iscriviti alla nostra Newsletter!







SINO

Benvenuto!

da questa sezione è possibile accedere o registrarsi al nostro portale!

Accedi Al Portale

Registrati, Compilando i seguenti Campi!







SINO